10 Consigli utili per scrivere una buona lettera di presentazione

La lettera di presentazione viene allegata al curriculum vitae al momento di porre la propria candidatura ad un offerta di lavoro. Ci aiuta a porre in risalto le nostre ambizioni e volontà completando il profilo professionale già esposto nel cv.
Di seguito alcune regole da seguire per scrivere una professionale lettera di presentazione.

  1. Scrivere la lettera di presentazione utilizzando un editor di testi con un carattere chiaro e leggibile di colore nero.

  2. Inserire i propri dati anagrafici e i propri recapiti nell’intestazione della lettera.

  3. Evita di inserire fotografie soprattutto se già presenti nel curriculum vitae.

  4. Descrivi con chiarezza le tue esperienze e competenze, cercando di non creare un elenco (la lettera di presentazione si deve differenziare dal curriculum vitae) e metti in risalto le capacità ricercate nel lavoro per cui ti stai per candidare.

  5. Scrivi una lettera di presentazione chiara e non troppo lunga, mantenendoti circa sulle 20 righe.

  6. Nella prima parte della lettera indica la posizione lavorativa per la quale ti stai candidando.

  7. Nella seconda parte descrivi brevemente la tua formazione professionale mettendo in risalto le competenze comuni ai requisiti del profilo ricercato dall’azienda destinataria.

  8. Nella terza parte fai notare il tuo interesse ed esprimi la tua disponibilità ad avere colloquio conoscitivo e motivazionale.

  9. Cerca di non mentire sulle tue conoscenze e capacità, durante il colloquio verrebbero a galla. Cerca invece di essere umile mostrando un sincero interesse e voglia di mettersi in discussione.

  10. Firma la lettera con nome e cognome
 
Home Privacy e dati personali Contatti   Copyright © 2014 - Tutti i diritti riservati
impiego rapido è su facebook   impiego rapido è su twitter   impiego rapido è su google +